• Le agevolazioni

    La Carta di Pescara è stata finalmente redatta e presentata dalla Regione Abruzzo il 2 luglio 2016, insieme ad imprese, università e parti sociali, tra le quali molto attiva Confindustria CH-PE. Image Farm Network, partner IRIDRA per l'Abruzzo ha seguito e supportato questo processo che è solo un primo passo ma che rappresenta un importante trampolino di lancio per supportare le imprese e le soluzioni di depurazione naturali, previste nella carta stessa.

    Si offre, così alle aziende che aderiscono – e che dunque abbracciano in modo convinto i principi e gli obiettivi dell’industria sostenibile – un percorso di partenariato con la Regione che riconosce specifiche convenienze e benefici a vario titolo.

    Giovanni Lolli, presidente con delega allo Sviluppo Economico, ha sottolineato che : “A fronte di impegni chiesti alle imprese, la Regione Abruzzo identifica dei vantaggi in termini di semplificazione procedimentale; riduzione degli oneri amministrativi, fiscali e tributari; agevolazioni finanziarie nonché legislazione di sostegno."

    Naturalmente queste misure, che vedranno ulteriori sviluppi attraverso specifici tavoli istituzionali, agevoleranno quelle imprese che puntano ad una sostenibilità "green" della produzione che, utile anche in ottica EMAS, conferisce pure un'immagine moderna alle aziende del nostro territorio che aderiranno.

    IMAGE FARM NETWORK S.r.l. può supportare l'imprenditore a 360° in questa sfida, anche in ottica di finanza agevolata. Importante è partire in anticipo, richiedendoci un incontro preventivo per una pre-analisi di fattibilità gratuita.

  • Novità sulla fitodepurazione

    Giulio Conte della IRIDRA S.r.l., storica realtà italiana nota anche nel panorama scientifico internazionale, continua a fornirci un importante contributo circa gli ULTIMI SVILUPPI della fitodepurazione illustrando come la ricerca scientifica e applicata abbia fatto grossi passi avanti negli ultimi 10 anni, permettendo di realizzare impianti sempre più efficienti. Ora dagli USA pervengono novità di utilizzo con efficacia, anche in settori finora inesplorati, ad es. il petrolifero e questo amplia ulteriormente il campo d'azione che già era fortemente indirizzato anche verso l'industria agroalimentare (caseifici, vitivinicoltura, aziende agricole, ecc...) .

    IRIDRA S.r.l. è sempre a disposizione dei soggetti interessati per approfondimenti nel sito www.iridra.com oppure contattare il dr. Paolo Verrocchio per un supporto completo del progetto.

    N.B.: i documenti inerenti gli argomenti citati, sono scaricabili cliccando su bottone o immagine in basso.

CHIEDI ORA

info & supporto

Dr. Paolo Verrocchio IMAGE FARM NETWORK s.r.l. (Marche, Abruzzo e Molise) 

Mob/WhatsApp 335 59 66 560 o via email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

  • soluzioni personalizzate IRIDRA
  • finanziamenti fino al 100% dell'investimento (PP.AA.) e fino al 70% (Privati)

scorri in basso per i contenuti

  • SEMINARIO SCIENTIFICO

    Riproponiamo, di seguito, parziali contenuti già pubblicati da ARTA ABRUZZO, integrando ulteriori elementi, in relazione al seminario scientifico “La fitodepurazione delle acque di scarico. Tecniche naturali di depurazione (constructed wet lands): tecnologie adeguate per il risanamento ambientale e per un futuro sostenibile”, patrocinato dall’ISPRA e dalle quattro province abruzzesi e tenutosi il 19 maggio 2016 Presso la Provincia di Pescara. Nell'ambito “Officina ambiente” dell’Arta, il seminario ha formato circa 200 tra amministratori, tecnici e professionisti del settore provenienti da tutta Italia, coi saluti del Direttore Generale ARTA, Mario Amicone, e il Presidente della Provincia di Pescara e dell’Unione Province d’Abruzzo, Antonio Di Marco. 

    «Che questa iniziativa sia utile ad indirizzare meglio gli investimenti in regione – ha detto Amicone – perché la fitodepurazione, con impianti economici nella realizzazione e gestione, da noi stenta ancora a trovare adeguata applicazione, nonostante a regime permetterebbe di abbassare i costi della depurazione, per la collettività».

  • IMPORTANTI RELATORI

    «Oggi – ha sottolineato Di Marco – si segna l’inizio di un percorso di avanzamento culturale per i Comuni della provincia di Pescara, perché la fitodepurazione potrebbe risolvere egregiamente ed economicamente problemi irrisolti del delicato settore, importante per la comunità. La provincia dovrà accompagnare i sindaci in queste scelte strategiche». Il Direttore Tecnico ARTA, Giovanni Damiani, ha invitato relatori di spessore: Pineschi, consulente Minambiente - Pucci, esperta e curatrice della revisione delle linee guida sulla fitodepurazione, già di fonte IRIDRA - Salvati, ISPRA - Pietrelli, Agenzia ENEA - Laura Mancini, ISS, ed il biologo Conte della IRIDRA S.r.l., società che ha progettato e realizzato oltre 400 tra i più grandi ed importanti impianti in Italia, in Europa e all'estero. 

  • PROGETTO MULTIDISCIPLINARE

    Si è ribadita l’importanza di una corretta progettazione multidisciplinare, adeguata alle caratteristiche del territorio anche nella scelta della vegetazione, ad evitare alcune improvvisazioni passate, definite "finto-depurazione”, causa dello scarso sviluppo di una tecnologia così promettente per la sostenibilità ecologica, economica e sociale e dai costi di manutenzione impercettibili in quanto “sistemi naturali”. Oltre alla divulgazione di tecniche, soluzioni, pro e contro ai vari livelli, si sono confrontate anche esperienze abruzzesi, emergendo quegli aspetti e vincoli burocratici che spesso bloccano o rallentano le autorizzazioni degli impianti.  Grande risonanza ha ricevuto il seminario, con presenze anche da altre regioni.

  • ULTIMI SVILUPPI DELLA FITODEPURAZIONE

    Significativo l'intervento del dott. Giulio Conte della IRIDRA S.r.l., storica realtà italiana nota anche nel panorama scientifico internazionale, che ha fornito un importante contributo circa gli ULTIMI SVILUPPI della fitodepurazione illustrando come la ricerca scientifica e applicata ha fatto grossi passi avanti negli ultimi 10 anni, permettendo di realizzare impianti sempre più efficienti: come ad esempio i "sistemi alla francese", che oltre ad avere efficienza notevole con superfici contenute, permettono di eliminare il trattamento primario di sedimentazione riducendo i costi di gestione e recuperando preziosi nutrienti per l'agricoltura; o i "sistemi di fitodepurazione aerati" FBATM che permettono di ridurre gli spazi richiesti anche di 4-5 volte rispetto alla fitodepurazione classica e di trattare efficacemente anche diverse tipologie di reflui industriali.

    IRIDRA S.r.l. è a disposizione dei soggetti interessati che possono trovare molti approfondimenti nel sito www.iridra.com 

    Il documento inerente tali novità, presentate durante il seminario, sono scaricabili cliccando sul bottone o immagine in basso a sinistra.

CHIEDI ORA

info & supporto

Dr. Paolo Verrocchio IMAGE FARM NETWORK s.r.l. (Marche, Abruzzo e Molise) 

Mob/WhatsApp 335 59 66 560 o via email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

  • soluzioni personalizzate IRIDRA
  • finanziamenti fino al 100% dell'investimento (PP.AA.) e fino al 70% (Privati)